mercoledì, aprile 25, 2018 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito

Guarda il tabellino Leggi le interviste dei protagonisti Leggi il nostro commento alla partita Guarda le foto della partita
TABELLINO INTERVISTE COMMENTO FOTO

MARCATORI: al 33′ p.t. Vicari (autogol); al 7′ s.t. Nainggolan, al 15′ s.t. Schick.

Spal-Roma: 1° gol romanista di Schick in campionatoSPAL (3-5-2) Meret (dal 34′ s.t. Gomis); Cionek, Vicari (dal 38′ Grassi), Felipe; Lazzari, Everton Luiz, Schiattarella (dal 1′ s.t. Simic), Kurtic, Mattiello; Antenucci, Paloschi. (Marchegiani, Vaisanen, Salamon, Drame’, Schiavon, Vitale, Viviani, Bonazzoli, Floccari). All.: Semplici.

ROMA (4-3-2-1) Alisson; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Silva; Pellegrini (dal 33′ s.t. Gerson), Gonalons, Strootman (dal 22′ s.t. Under); Nainggolan (dal 28′ s.t. Perotti), El Shaarawy; Schick. (Skorupski, Lobont, Juan Jesus, Capradossi, Florenzi, Lu. Pellegrini, De Rossi, Dzeko, Antonucci). All.: Di Francesco.

ARBITRO: Tagliavento di Terni.

NOTE: ammoniti Vicari, Strootman, Everton Luiz, Schiattarella, Grassi. Angoli: 3-2 per la Roma. Recupero: 3′; 3′. Con quello colpito oggi da El Shaarawy, siamo arrivati a 24 tra pali e traverse.

Guarda il tabellino Leggi le interviste dei protagonisti Leggi il nostro commento alla partita Guarda le foto della partita
TABELLINO INTERVISTE COMMENTO FOTO

MARCATORI: Under (R) al 17’ p.t.; aut. Zukanovic (G) al 7’ s.t., Lapadula (G) al 16’ s.t..

Roma-Genoa: Under segna il primo golROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Gerson (dal 25’ s.t. Manolas), Gonalons, Lo. Pellegrini; Under (dal 32’ s.t. Schick), Dzeko, El Shaarawy (dal 37’ s.t. Strootman) (Lobont, Skorupski, Lu. Pellegrini, Nainggolan, Capradossi, Bruno Peres, J. Silva, De Rossi, Antonucci). All. Di Francesco.

GENOA (3-5-1-1): Perin; El Yamiq, Rossettini, Zukanovic; Rosi, Hiljemark (dal 9’ s.t. Medeiros), Bertolacci, Rigoni, Migliore (dal 15’ s.t. Rossi); Pandev (dal 18’ s.t. Cofie); Lapadula (Lamanna, Zima, Galabinov, Lazovic, Bessa, Omeonga, Veloso, Laxalt). All. Ballardini.

ARBITRO: Pairetto di Nichelino.

NOTE: spettatori 30.095. Ammonito: Rossettini per gioco scorretto. Angoli: 7-3. Recupero: 2′ p.t., 3′ s.t..

Guarda il tabellino Leggi le interviste dei protagonisti Leggi il nostro commento alla partita Guarda le foto della partita
TABELLINO INTERVISTE COMMENTO FOTO

Lazio-Roma: scenografia

Lazio-Roma: palo e traversa ci costringono allo 0-0LAZIO (3-5-1-1) Strakosha; Luiz Felipe, de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic (dal 14’ s.t. Lukaku); Felipe Anderson (dal 14’ s.t. Luis Alberto); Immobile (dal 37’ Bastos). A disp. Guerrieri, Vargic, Caceres, Wallace, Basta, Murgia, Di Gennaro, Nani, Caicedo. All. Inzaghi.

ROMA (3-4-2-1): Alisson; Fazio, Manolas (dal 29’ s.t. Florenzi), Jesus; Bruno Peres (dal 36’ s.t. El Shaarawy), Strootman, De Rossi, Kolarov; Nainggolan, Schick (dal 10’ s.t. Under); Dzeko. A disp: Skorupski, Lobont, Capradossi, Lu. Pellegrini, Silva, Lo. Pellegrini, Gonalons, Gerson, Antonucci. All. Di Francesco.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.

NOTE: spettatori 50.000 circa. Espulso Radu (L) al 35’ s.t. per doppia ammonizione (entrambe per gioco falloso). Ammoniti Leiva, Juan Jesus, Luiz Felipe, Strootman per gioco falloso. Tiri fuori 5-5. Angoli 7-2. Recuperi: 0 pt, 4’ st. Anche oggi un palo e una traversa colpiti dalla Roma: il totale da inizio campionato è arrivato a 23.
Continua >>

Guarda il tabellino Leggi le interviste dei protagonisti Leggi il nostro commento alla partita Guarda le foto della partita
TABELLINO INTERVISTE COMMENTO FOTO

MARCATORI: Benassi al 7’, Simeone al 39’ p.t.

Roma-Fiorentina: non segniamo neanche con le maniROMA (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas (dal 13’ s.t. Kolarov), Fazio, Juan Jesus; Nainggolan, Gonalons, Strootman (dal 23’ s.t. Florenzi); Defrel (dal 1’ s.t. Schick), Dzeko, El Shaarawy (Lobont, Skorupski, Pellegrini, Capradossi, De Rossi, Gerson, J. Silva). Allenatore: Di Francesco.

FIORENTINA (4-3-2-1): Laurini, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Dabo; Eysseric (dal 14’ s.t. Gil Dias), Saponara (dal 25’ s.t. Milenkovic); Simeone (dal 44’ s.t. Falcinelli) (Cerofolini, Dragowski, Olivera, Cristoforo, Sottil, Lo Faso, Hristov, Gaspar): All. Pioli.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna.

NOTE: spettatori 41.728. Ammoniti: Hugo, Laurini ed El Shaarawy per gioco scorretto, Dzeko per simulazione, Juan Jesus per comportamento non regolamentare, Bruno Peres per proteste. Angoli: 9-1. Recupero: 0‘ p.t., 5‘ s.t.


Statistiche alla mano, la Roma è riuscita nell’impresa di effettuare 25 tiri contro i soli 3 della Fiorentina e perdere 0-2… Ed è ben la sesta sconfitta casalinga in campionato, la settima se consideriamo anche quella di coppa Italia col Torino.