domenica, settembre 23, 2018 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


Bologna-Roma: i tifosi ricordano Giorgio Rossi

MARCATORI: Mattiello (B) al 36′ pt, Santander (B) al 14′ st.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; De Maio, Danilo, Calabresi; Mattiello, Svanberg (Mbaye dal 16′ st), Nagy, Dzemaili, Krejci; Santander (Destro dal 36′ st), Falcinelli (Okwonkwo dal 23′ st). All Inzaghi.

ROMA (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio (Kolarov dal 19′ st), Marcano; Cristante (Pastore dal 9′ st), De Rossi, Pellegrini; Kluivert (Under dal 14′ st), Dzeko, Perotti. All. Di Francesco.

ARBITRO: Massa di Imperia.

NOTE: Ammoniti De Rossi (Ro), Cristante (Ro), Fazio (Ro), Pellegrini (Ro), Mbaye (B), De Maio (B).
La Roma è scesa in campo col lutto al braccio per la scomparsa di Giorgio Rossi.

MARCATORI: Isco al 45’ p.t.; Bale al 13’, Mariano al 46’ s.t..

Champions League, Real-Roma: esordio in prima squadra per ZanioloREAL MADRID (4-3-3) Keylor Navas; Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Modric (dal 40’ s.t. Ceballos), Casemiro, Kroos; Bale (dal 28’ s.t. Mariano), Benzema (dal 17’ s.t. Asensio), Isco (Courtois, Nacho, Vazquez, Llorente). All. Lopetegui.

ROMA (4-3-3) Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi (dal 24’ s.t. Schick), De Rossi, Zaniolo (dal 9’ s.t. Lo. Pellegrini); Under, Dzeko, El Shaarawy (dal 17’ s.t. Perotti) (Mirante, Santon, Marcano, Cristante). All. Di Francesco.

ARBITRO: Kuipers (Olanda).

NOTE: spettatori 69.251. Ammoniti: Sergio Ramos, De Rossi e Dzeko per gioco scorretto. Angoli: 16-11. Recupero: 1‘ p.t., 3‘ s.t..


Continua >>

Roma-Chievo: l'unica bella cosa della giornata, lo striscione per ricordare Maria Sensi
L’unica bella cosa della giornata: lo striscione per ricordare Maria Sensi!

MARCATORI: El Shaarawy (R) al 10′, Cristante (R) al 30′ p.t.; Birsa (C) al 7′, Stepinski al 38′ s.t.

ROMA (4-3-3): Olsen; Florenzi (dal 24′ s.t. Karsdorp), Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Lo. Pellegrini (dal 25′ s.t. De Rossi), Nzonzi, Cristante; Under (dal 36′ s.t. Kluivert), Dzeko, El Shaarawy (Fuzato, Mirante, Lu. Pellegrini, Perotti, Schick, Marcano, Santon, Fazio, Zaniolo). All. Di Francesco.

CHIEVO (4-3-2-1): Sorrentino; Tomovic, Rossettini, Bani, Barba; Rigoni (dal 42′ s.t. Depaoli), Radovanovic, Obi (dal 1′ s.t. Hetemaj); Birsa (dal 35′ s.t. Leris), Giaccherini; Stepinski (Semper, Seculin, Tanasijevic, Pucciarelli, Kiyine, Grubac, Depaoli, Pellissier, Jaroszynski, Meggiorini). All. D’Anna.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.

NOTE: spettatori 39.849. Ammoniti: Rossettini e De Rossi per gioco scorretto. Angoli: 9-2. Recuperi: 2′ p.t., 5′ s.t..

MARCATORI: Kessie (M) al 40’; Fazio (R) al 14’, Cutrone (M) al 50’ s.t.

Milan-Roma: 3ª partita su 3 senza capo né coda per la RomaMILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Caldara, Rodriguez (dal 31’ s.t. Laxalt); Kessie, Biglia, Bonaventura (dal 39’ s.t. Cutrone); Suso, Higuain, Calhanoglu (dal 36’ s.t. Castillejo). (Reina, A. Donnarumma, Abate, Caldara, Simic, Bertolacci, Mauri, Bakayoko, Borini). All. Gattuso.

ROMA (3-4-1-2): Olsen; Fazio, Manolas, Marcano (dal 1’ s.t. El Shaarawy); Karsdorp (dal 32’ s.t. Santon), De Rossi, Nzonzi, Kolarov; Pastore (dal 23’ s.t. Cristante); Dzeko, Schick. (Fuzato, Greco, Jesus, Zaniolo, Lu. Pellegrini, Lo. Pellegrini, Coric, Kluivert, Under). All. Di Francesco.

ARBITRO: Guida di Torre Annunziata.

NOTE – Spettatori 57.789. Ammoniti: Cristante e De Rossi per gioco scorretto. Recupero: 0’ p.t.; 6’ s.t.


Continua >>