martedì, aprile 25, 2017 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


TEATRO HOTEL CAPANNELLE – COREDEROMA A TEATRO 2014

Bella giornata quella trascorsa domenica pomeriggio presso il centro sportivo di villa gordiani.

Sarà la vittoria della Roma sulla juve che fa sempre piacere, oppure il fatto che questo appuntamento annuale fa parte oramai della nostra vita, ma il clima nonostante l’incombente pioggia era allegro e spensierato.

Abbiamo finalmente consegnato il primo defibrillatore ai ragazzi dell’ASD Palla al balzo (in settimana consegniamo anche il secondo allo skating Frascati), e rinnovato il “gemellaggio” storico con la squadra di calcetto gestita sapientemente da Mister Gianni, anima dell’iniziativa sportiva a favore dei ragazzi della onlus “il ponte”.

Per la cronaca, l’attempata compagine di Core de Roma nonostante i sapienti piedi non è riuscita ad arginare l’entusiasmo del Ponte e alla fine il punteggio di 5 a 4 a loro favore è stato il giusto punteggio: la differenza l’hanno fatta i portieri, Mister Giggi ha confessato nel dopo partita che a portieri invertiti ci sarebbe stato ben altro risultato J))))))))))

Nel dopo partita c’è stato un rinfresco tra tutti i partecipanti e sia l’ASD Palla al balzo che la onlus il Ponte, hanno consegnato una targa di ringraziamento molto significativa nei nostri confronti. Continua >>

Vi inoltro un’altra lettera inviataci da padre Piergiorgio Gamba.

Cari saluti rinnovando gli auguri per un santo Natale e felice anno nuovo
Elio e Rosaria Fabrizi


Carissimi de CORE DE ROMA

E il nostro saluto ancora vi giunga dal Malawi con il sorriso della vostra bellissima Chimwemwe che fa il tifo per voi.

Questo per dirvi Grazie a nome della squadra femminile di calcio. Non potevamo certo dimenticarle. Sono le prime ragazze e le prime squadre ad emergere dal silenzio dei villaggi dove le ragazze devono fare tutti i mestieri e spesso non vengono nemmeno mandate a scuola. Tutto questo sta cambiando in Malawi. Presidentessa del paese e’ Joyce Banda, una donna, la seconda tra i 54 paesi africani. L’altro giorno poi alcune delle nostre ragazze hanno fatto il giuramento nell’esercito… Un piccolo esempio, di un mondo che cambia. Continua >>