venerdì, giugno 23, 2017 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


ORCO SEMPRE CON NOI

 

Il 2016 è appena iniziato: fioccano auguri di ogni bene, felicità, prosperità e, soprattutto, salute.

AddioOrco…..ed invece, la mattina di lunedì 4 gennaio, ROMATTO posta la più inaspettata delle notizie “con il più profondo dolore nel cuore, vi rendo partecipi della morte di Sante, il nostro Orco. La persona più generosa e buona che abbiamo avuto la fortuna di conoscere tramite CdR. Stanotte ci ha lasciato, con il sogno irrealizzato di tornarsene a ROMA, lontano da quella Germania che tutto gli ha dato e tutto gli ha tolto. Lontano dalla malattia, dai problemi, dai pensieri, dalle delusioni, dalle difficoltà. Non ci sei riuscito Amico, ma la tua vita è stata una favola, dai fegheti spappolati, dalla partenza da ponte mammolo agli enormi successi della tua PRESTIGIOSA CARRIERA. A NOI CE RESTANO DECINE E DECINE DI RICORDI MERAVIGLIOSI. GRAZIE FRATELLONE. CHE LA TERRA TI SIA LIEVE.”

NO! Questo è un incubo, forse sto sognando, ancora non mi sono svegliata, non è possibile, il giorno prima postavaORCO E KAISER una delle sue tante barzellette, solo l’ultimo giorno dell’anno si era sentito con il Kaiser “il 31 mi aveva chiamato per farmi gli auguri e mi aveva spiegato la differenza tra fare rosolare e appassire la cipolla”

Vado su FB perché non ci posso credere, mi rifiuto di crederci ed invece mi accorgo che è tutto vero!

Inutile dire che la notizia lascia tutti sconvolti e, man mano che si affacciano i MURATORI ed apprendono quanto accaduto, arrivano parole di incredulità e poi di cordoglio. Continua >>

SCUDETTO? NO, SCUDISCIO!!!

Scusate il ritardo delle Capocciate ma gli impegni natalizi (nipotine comprese) mi hanno impedito di pubblicarle prima.

Continuando la mia personale protesta, a conclusione di questo 2015, anche queste Capocciate escono senza foto e senza commenti (peraltro mai cambiati da parte di MURATORI sempre più delusi ed inca…..volati). Col nuovo anno vediamo se si potrà ritornare ad una certa normalità! Continua >>

IL VETERINARIO

 

PREMESSA: dato il perdurare dello stato di agitazione del personale di Redazione (sempre la sottoscritta), anche queste Capocciate sono pubblicate in formato ridotto, cioè senza foto e commenti di MURATORI imbestialiti, delusi e amareggiati. Del resto i loro commenti non sono stati teneri, diciamo piuttosto forti, e si potrebbero riassumere con un’unica parola: un VAFFA generale, nessuno escluso!!! Continua >>

DA LICANTROPI A FILANTROPI

 

Premessa: pubblico queste Capocciate in formato ridotto senza foto e commenti dei MURATORI causa contestazione in atto del personale di redazione (cioè la sottoscritta!) Continua >>