mercoledì, agosto 23, 2017 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito

Guarda il tabellino Leggi le interviste dei protagonisti Leggi il nostro commento alla partita Guarda le foto della partita
TABELLINO INTERVISTE COMMENTO FOTO

MARCATORE: Kolarov al 31′ p.t.

Atalanta-Roma: ci pensa KolarovATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, Cristante (dal 30′ s.t. De Roon), Freuler, Gosens; Kurtic (dal 25′ s.t. Ilicic); Petagna (dal 13′ s.t. Cornelius), Gomez. (Rossi, Gollini, Caldara, Mancini, Castagne, Haas, Schmidt, Orsolini, Vido). All. Gasperini.

ROMA (4-3-3): Alisson; Bruno Peres (dal 36′ s.t. Fazio), Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Perotti (dal 40′ s.t. Pellegrini), Dzeko, Defrel (dal 29′ s.t. El Shaarawy). (Lobont, Skorupski, Moreno, Nura, Gerson, Gonalons, Under, Tumminello). All. Di Francesco.

ARBITRO: Giacomelli di Trieste.

NOTE: spettatori 19.108, incasso 289.361 euro. Ammoniti: Defrel, Nainggolan e Toloi per gioco scorretto. Angoli:4-2 . Recupero: 0′ p.t., 5′ s.t..

Atalanta-Roma: Totti per la prima volta in tribuna da dirigente

Guarda il tabellino Leggi le interviste dei protagonisti Leggi il nostro commento alla partita Guarda le foto della partita
TABELLINO INTERVISTE COMMENTO FOTO

Roma-Genoa: l'addio di Francesco Totti

MARCATORI: 3′ pt Pellegri (G), 10′ pt Dzeko (R), 29′ st De Rossi (R), 34′ st Lazovic (G), 45′ st Perotti (R).

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Rüdiger, Manolas, Fazio, Emerson Palmieri (18′ pt Mario Rui); De Rossi, Strootman; Salah (9′ st Totti), Nainggolan, El Shaarawy (24′ st Perotti); Dzeko. A disp.: Lobont, Alisson, Bruno Peres, Vermaelen, Jesus, Grenier, Gerson, Paredes, Perotti. All. Luciano Spalletti.

GENOA (3-5-2): Lamanna; Biraschi, Gentiletti, Munoz; Lazovic, Cofie, Veloso, Hiljemark (11′ st Cataldi), Laxalt; Palladino (5′ st Ninkovic), Pellegri (24′ st Ntcham). A disp.: Zima, Rubinho, Burdisso, Ntcham, Beghetto, Morosini. All. Ivan Juric.

ARBITRO: Tagliavento di Terni.

NOTE: Ammoniti Dzeko, Perotti (R). Recupero: 2′ pt, 4′ st.

Roma-Genoa: l'addio di Francesco Totti

Guarda il tabellino Leggi le interviste dei protagonisti Leggi il nostro commento alla partita Guarda le foto della partita
TABELLINO INTERVISTE COMMENTO FOTO

MARCATORI: Castro (C) al 15′, El Shaarawy (R) al 28′, Inglese (C) al 37′, Salah (R) al 42′ p.t.; El Shaarawy (R) al 13′, Salah (R) al 31′, Dzeko al 38′, Inglese (C) al 41′ s.t..

Chievo-Roma: manita di una Roma molto distrattaCHIEVOVERONA (4-3-1-2) Sorrentino; Cacciatore, Gamberini (dal 12′ s.t. Frey), Cesar, Gobbi; Depaoli, Radovanovic, Bastien; Castro (dal 1′ s.t. Pellissier); Birsa, Inglese (dal 42′ s.t. Vignato) ( Bressan, Seculin, De Guzman, Spolli, Izco, Gapkè, Sardo, Troiani, Kiyine). All. Maran.

ROMA (4-2-3-1) Szczesny; Rüdiger, Manolas, Fazio, Emerson; De Rossi, Paredes; Salah (dal 37′ s.t. Perotti), Strootman, El Shaarawy (dal 26′ s.t. Nainggolan); Dzeko (Totti dal 41′ s.t.) (Lobont, Alisson, Juan Jesus, Vermaelen, Mario Rui, Bruno Peres, Gerson, Grenier). All. Spalletti.

ARBITRO: Damato di Barletta.

NOTE: spettatori e incasso non comunicati. Ammoniti: Castro per comportamento non regolamentare, Radovanovic per gioco scorretto. Angoli: 3-6. Recupero: 0′ p.t., 3′ s.t..


Continua >>

Guarda il tabellino Leggi le interviste dei protagonisti Leggi il nostro commento alla partita Guarda le foto della partita
TABELLINO INTERVISTE COMMENTO FOTO

MARCATORI: 22′ Lemina (J), 25′ pt De Rossi (R); 11′ El Shaarawy (R), 20′ st Nainggolan (R).

La Roma batte la Juve in rimonta e non le fa festeggiare lo scudetto all'OlimpicoROMA (4-2-3-1): Szczesny; Rudiger, Manolas, Fazio, Emerson; De Rossi, Paredes; Salah (48’st Totti), Nainggolan (33’st Juan Jesus), El Shaarawy; Perotti (24’st Grenier). (Alisson, Lobont, Mario Rui, Vermaelen, Bruno Peres, Frattesi, Gerson, Tumminello) All. Spalletti.

JUVENTUS (4-5-1): Buffon; Lichtsteiner (19’st Dani Alves), Benatia, Bonucci, Asamoah; Pjanic; Cuadrado (32’st Marchisio), Lemina, Sturaro (24’st Dybala), Mandzukic; Higuain. (Neto, Audero, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro, Rincon, Mattiello, Mandragora) All. Allegri.

ARBITRO: Banti di Livorno.

NOTE: serata serena, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Fazio, De Rossi, Paredes, Benatia, Higuain. Angoli: 5-5. Recupero: 1′; 5’st.