mercoledì, ottobre 17, 2018 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


MARCATORI: Nzonzi al 36′ p.t.; Dzeko al 40′ s.t..

Empoli-Roma: Nzonzi sale in cielo e sblocca la partitaEMPOLI (4-3-2-1): Terraciano; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Veseli; Acquah (dal 29′ s.t. Traore), Capezzi (dal 34′ s.t. La Gumina), Bennacer; Zajc, Krunic; Caputo (Provedel, Fulignati, Brighi, Jakupovic, Untersee, Marcjanik, Rasmussen, Uçan, Mraz) All. Andreazzoli.

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Lu. Pellegrini; Nzonz, De Rossi; Under (dal 29′ s.t. Juan Jesus), Lo. Pellegrini (dal 28′ s.t. Cristante) (dal 15′ s.t. Florenzi), El Shaarawy; Dzeko (Fuzato, Mirante, Karsdorp, Perotti, Schick, Marcano; Coric, Zaniolo, Kluivert). All. Di Francesco.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.

NOTE: spettatori 10670. Ammoniti: Bennacer, Lu. Pellegrini e Silvestre per gioco scorretto. Angoli: 4-2. Recupero: 0′ p.t., 3′ s.t.

Champions, Roma-Plzen: tripletta di DzekoRETI: Dzeko al 3′ e 40′ p.t.; Under al 19′, Kluivert al 28′, Dzeko al 92′ s.t..

ROMA (4-2-3-1) — Olsen; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov (dal 29′ s.t. Lu. Pellegrini); Cristante, Nzonzi; Under (dal 29′ s.t. Schick), Lo. Pellegrini (dal 29′ Zaniolo), Kluivert; Dzeko (Mirante, Marcano, Santon, El Shaarawy). All. Di Francesco.

VIKTORIA PLZEN (4-2-3-1) — Kozacik; Reznik, Hejda, Hubink, Limbersky; Prochazka, Hrosovsky; Zeman (dal 26′ s.t. Ekpai), Horava (dal 19′ s.t. Kolar), Kovarik; Krmencik (dal 33′ s.t. Reznicek) (Hruska, Chory, Havel, Pernica). All. Vrba.

ARBITRO: Razckowski (Polonia).

NOTE — spettatori 41.243. Ammoniti: Hejda e Schick per gioco scorretto. Angoli: 8-1. Recupero: 0′ p.t., 2′ s.t..


Dzeko dedica la sua tripletta a Riccardo Calafiori, terzino della “Primavera”, vittima di un’entrata assassina (a gamba tesa sul ginocchio) con conseguente brutto infortunio occorsogli durante la partita di Youth League. Continua >>

MARCATORI: 45′ pt Lo. Pellegrini (R), 22′ st Immobile (L), 26′ st Kolarov (R), 41′ st Fazio (R).

Roma-Lazio: Pellegrini segna di taccoROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi (29′ st Cristante), N’Zonzi; Florenzi (38′ st Juan Jesus), Pastore (37′ pt Lo. Pellegrini), El Shaarawy; Dzeko. A disposizione: Kluivert, Zaniolo, Fuzato, Under, Mirante, Marcano, Karsdorp, Schick, Lu. Pellegrini. Allenatore: Di Francesco.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Caceres; Marusic, Parolo (9′ st Badelj), Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic (37′ st Caicedo); Luis Alberto (9′ st Correa); Immobile. A disposizione: Guerrieri, Cataldi, Wallace, Proto, Berisha, Durmisi, Murgia, Patric, Bastos.

ARBITRO: Rocchi di Firenze.

NOTE – Ammoniti: Olsen, Dzeko, Pellegrini (R), Badelj (L). Recupero: 3′ e 4′. Calci d’angolo: 6 a 7.

Roma-Lazio: curva sud


Le foto di Pietro Bertea: Continua >>

MARCATORI: Under al 2′, Pastore al 28′, El Shaarawy al 35′ p.t.; Kolarov al 42′ s.t..

Roma-Frosinone: esordio in campionato per Luca Pellegrini e ZanioloROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas (dal 1′ s.t. Marcano), Fazio, Kolarov; De Rossi (dal 37′ s.t. Lu. Pellegrini), Nzonzi; Under, Pastore (dal 22′ s.t. Zaniolo), El Shaarawy; Schick (Fuzato, Mirante, Karsdorp, Cristante, Juan Jesus, Lo. Pellegrini, Dzeko, Florenzi, Kluivert). All. Di Francesco.

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Chibsah, Crisetig, Cassata (dal 27′ s.t. Soddimo), Beghetto; Ciano (dal 27′ s.t. Campbell), Pinamonti (dal 20′ s.t. Ciofani) (Bardi, Ghiglione, Molinari, Vloet, Perica, Brighenti, Salamon, Krajnc). All. Longo.

ARBITRO: Di Bello di Brindisi

NOTE — Spettatori 34.380. Angoli: 4-3. Ammoniti: Campbell per comportamento non regolamentare. Recupero: 0′ p.t., 2′ s.t.. Esordio in campionato per Nicolò Zaniolo (il cui esordio assoluto in prima squadra è avvenuto al Bernabeu) e Luca Pellegrini, che ha fornito a Kolarov l’assist del 4-0.
Daniele De Rossi oggi ha giocato la seicentesima partita ufficiale, tra campionato e coppe, con la maglia della Roma.


Continua >>