sabato, febbraio 16, 2019 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


Ha scelto per andarsene, la concomitanza della partita che nei suoi trascorsi giallorossi lo ispirava di più. Pedro Valdemar Manfredini, quando incontrava il Torino sembrava avere un conto in sospeso coi granata. Nelle 8 partite disputate durante le sue stagioni romaniste, infatti, rifilò ben 9 reti ai sabaudi. Nell’aprile del 2008, confidò a chi scrive, di aver castigato un giovanissimo Lido Vieri, grande portiere degli anni Sessanta e Settanta, persino con un gol direttamente da calcio d’angolo.
Era capace di prodezze di questo genere, Piedone. Ma anche di scelleratezze clamorose, errori sotto porta in situazione dove ci vuole più abilità a sbagliare che a far centro. Continua >>

L’inizio stentato della squadra, ha ormai reso ogni partita, snodo fondamentale della stagione giallorossa. Empoli non ha fatto eccezione e, visto il risultato, speriamo sia di buon auspicio per il prosieguo. Anche se… la prestazione della Roma, abbia lasciato ampiamente a desiderare per lunghi tratti. Ma siccome, poi, quel che conta è aver incamerato i tre punti, possiamo indulgere ad un cauto ottimismo Continua >>

Ci son cose che, nonostante ci si impegni alla morte, non vengono bene. Una di queste è parlare del presidente Dino Viola attraverso statistiche, documentazioni e quant’altro. Di lui si può parlare solo col cuore. Perché il suo grande cuore fu quello che guidò sempre la sua straordinaria intelligenza nel guidare la Roma. Continua >>

L’immagine di Gaetano Anzalone che più di ogni altra è rimasta impressa nella mente dei tifosi romanisti con i capelli bianchi, è quella di un uomo che piange e si asciuga le lacrime con un candido fazzoletto da gentiluomo d’altri tempi. Era il 16 maggio del 1979, il giorno in cui lasciò la presidenza della Roma di cui era il patron dal 12 giugno del 1971, affidandola ad un gruppo con a capo Dino Viola. Un passaggio di testimone fra due presidenti che avrebbero letteralmente cambiato la storia del club giallorosso. Continua >>