martedì, Giugno 02, 2020 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


Guarda il tabellino Leggi le interviste dei protagonisti Leggi il nostro commento alla partita Guarda le foto della partita
TABELLINO INTERVISTE COMMENTO FOTO

È inutile che cerchi e che ti affanni a salire in alto, sul più bello ricaschi sempre giù. Tu sei una scala senza Pioli e, per questo, destinata a guardarci dal basso.

Piagnisteo su un rigore netto, il ginocchio che atterra Dzeko è dentro l’area, per coprire una prestazione del tutto insufficiente. La Roma ha sovrastato la Lazio sotto tutti punti di vista, anzi no: sulla cattiveria isterica avete vinto voi. Incredibile come Lulic abbia concluso la partita.

Il fallo subito da Salah è brutto e zozzo. Io segno e aspetto il ritorno.

Tante occasioni per i giallorossi che, ogni volta che hanno voluto, hanno affondato mettendo in forte imbarazzo la pessima retroguardia biancoceleste. Difensori più adatti alle serie minori, visto la loro capacità di andare a farfalle.

Gervinho, con la sua corsa elegante, non lo hanno mai preso, nemmeno con i falli. Il raddoppio dell’ivoriano è stato meraviglioso per il controllo di coscia e tiro secco sul primo palo, il tutto ad una velocità sconosciuta agli altri in campo.

I Pioli boys non hanno avuto nemmeno la forza di reagire, per questo sentir parlare di gara equilibrata fa ridere. Felippetto, a parte un tiro, non l’ha mai vista, idem per Candreva. Centrocampo in mano a Nainggolan con Parolo e Biglia spettatori.

Dopo le birre non sei più entrato, manco la squadra però.