venerdì, giugno 23, 2017 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


Guarda il tabellino Leggi le interviste dei protagonisti Leggi il nostro commento alla partita Guarda le foto della partita
TABELLINO INTERVISTE COMMENTO FOTO

MARCATORI: Defrel (S) al 21′, Totti (R) al 36′, Politano (S) al 44′ p.t.; Salah (R) al 4′ s.t.

Roma-Sassuolo: unica gioia della giornata il 300° gol di TottiROMA (4-3-3) De Sanctis; Maicon (dal 19′ s.t. Florenzi), Manolas, Rüdiger, Torosidis; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Iturbe (dal 5′ s.t. Iago), Totti (dal 27′ s.t. Dzeko), Salah (Lobont, Castan, Gyomber, Digne, Vainqueur, Uçan, Gervinho, Ponce, Keita). All. Garcia.

SASSUOLO (4-3-3) Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan (dal 14′ s.t. Biondini); Politano (dal 36′ s.t. Berardi), Defrel, Floro Flores (dal 19′ s.t. Sansone) (Pomini, Pegolo, Ariaudo, Falcinelli, Laribi, Pellegrini, Fontanesi, Terranova, Floccari). All. Di Francesco.

ARBITRO: Massa di Imperia.

NOTE: spettatori 36.727. Ammoniti: Politano e De Rossi per gioco scorretto, Maicon per simulazione, Sansone e Peluso per comportamento non regolamentare. Angoli: 10-3. Recupero: 0′ p.t., 6′ s.t..

Oggi non pubblichiamo tutte le foto scattate, ma solo quella della curva sud semivuota, immortalata qualche minuto prima della partita. L’atmosfera allo stadio è stata surreale: tifo inesistente, supporto alla squadra quasi nullo, curva nord che intonava cori da chiesa per rimarcare la situazione (o per abituarsi allo stadio che qualcuno vorrebbe?). La foto non ha la solita prospettiva: non è stata scattata dalla “balconata CdR”, perché la “balconata CdR” non esiste più. Per la prima volta, da 15 anni, NON ABBIAMO ESPOSTO LO STRISCIONE, ovvero il fulcro della “balconata”. Ci sembrava ridicolo esporlo ed abbandonarlo a se stesso per andare a sedersi rigorosamente ai propri posti, come da richiesta dei solerti steward, così come ci sembrava folle rischiare 167,00€ di multa e, la volta dopo, il daspo per stare dietro allo striscione alla distanza siderale di ben un metro e mezzo dal posto assegnato. Ebbene sì, lo abbiamo fatto per 15 anni, condividendo incazzature, gioie, abbracci, risate, torte, pasticcini e bevande varie con la fratellanza giallorossa, insomma siamo stati feroci delinquenti per ben 15 anni e non lo sapevamo!
Roma-Sassuolo: curva sud semivuota per protesta


Ecco dove stavano gli “spazi vuoti” della sud…