domenica, settembre 15, 2019 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


Guarda il tabellino Leggi le interviste dei protagonisti Leggi il nostro commento alla partita Guarda le foto della partita
TABELLINO INTERVISTE COMMENTO FOTO

È Alessandro Florenzi l’anima di questa Roma malandata. È lui che cerca di tenerla in vita fino alla fine  con la sua corsa, la sua tecnica, il suo cuore. È l’esempio da seguire per i compagni, se avessero un minimo di umiltà.

A parte il gol capolavoro è la sua abnegazione alla causa Roma, spostato più volte di ruolo non fa una piega e riesce sempre a lasciare il segno.

I tre gol però non devono ingannare, perché la prestazione è stata altalenante e l’avversario completamente scarico. L’attacco, nonostante il gol di Doumbia (evento!!!), è davvero poca cosa, incapace di creare da solo qualcosa di concreto.

Per arrivare a questa benedetta champions servono solo vittorie, forse tutte vittorie. Per far questo bisogna capire che quello fatto al Mapei stadium non basta.

Si può fare perché siamo ancora padroni del nostro destino, la nostra forza potrebbe bastare se fosse tirata fuori. Ne mancano cinque e poi ve ne andate in vacanza, ce la farete?