venerdì, Gennaio 24, 2020 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


Guarda il tabellino Leggi le interviste dei protagonisti Leggi il nostro commento alla partita Guarda le foto della partita
TABELLINO INTERVISTE COMMENTO FOTO

Senza freni la macchina giallorossa continua la sua discesa. Nessuno sembra in grado di tirare il freno per cambiare direzione di marcia. Continuando cosi non si tarderà molto ad uscire definitivamente fuori strada.

La Roma nel primo tempo ha provato a fare la partita, la voglia sembrava non mancare. Più di cosi oggi non ce la fanno e quello che mettono sul campo non può bastare per la vittoria. Di ragioni se ne possono trovare un miliardo ma quello che è importante è trovare la cura al più presto.

Pur avendo il pallino in mano si fa una fatica enorme a tirare in porta, e ancora più enorme inquadrare lo specchio. Non ci sono soluzioni di attacco imprevedibili, tutto cosi banale, tutto cosi scontato.

Il rendimento dei singoli continua ad essere fortemente insufficiente. Nessuno cambia marcia, nessuno dei proclamati campioni si mette in luce. Buio pesto. Per non parlare dei gol subiti, imbarazzanti.

Si aspetta il ritorno di Gervinho e del nuovo acquisto Doumbia come una manna, ma se non si ritrova il bandolo della matassa cambierà poco o niente.

Ci vuole tanto lavoro, bisogna intensificare gli allenamenti per correre di più. Si chiede un segnale dalla squadra, dal tecnico, dallo staff e dalla società.

Uscire dalla Coppa Italia è una mazzata perché in tanti ci speravamo, e tra tutti i possibili obiettivi era quello più veritiero. Sapranno riscattarsi in qualche modo? Saranno in grado di regalare qualche soddisfazione ai tifosi cavando il sangue dalle rape?

petra@corederoma.it