sabato, dicembre 15, 2018 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


CopertinaCdR-ToTTi

da calciomercato.it

Seydou DoumbiaL’avventura in giallorosso di Seydou Doumbia potrebbe aver preso una nuova piega dopo la gara di ieri sera Sassuolo-Roma. L’attaccante ivoriano ha sbloccato la partita al sesto minuto del primo tempo, con un colpo di testa da centravanti vero e rispondendo nel migliore dei modi alle accuse piovutegli addosso in seguito al famoso video del riscaldamento ‘soft’ durante il match contro l’Inter.

“Ho sentito Seydou ed è molto felice – esordisce in esclusiva a Calciomercato.it Jean Bernard Beytrison, agente del 27enne ivoriano – E’ più facile fare gol quando si gioca dall’inizio e lui, come tutti i calciatori, spera sempre di partire titolare. Per un attaccante è molto importante trovare il primo gol, per sbloccarsi anche a livello psicologico. Speriamo che possa continuare bene da qui alla fine del campionato. Il rapporto con Garcia? Io non mi occupo di queste cose, il mio dovere è quello di stare vicino al mio assistito e di aiutarlo a capire meglio il calcio italiano, una realtà totalmente diversa da quelle sin qui affrontate”.
Continua >>

Guarda il tabellino Leggi le interviste dei protagonisti Leggi il nostro commento alla partita Guarda le foto della partita
TABELLINO INTERVISTE COMMENTO FOTO

È Alessandro Florenzi l’anima di questa Roma malandata. È lui che cerca di tenerla in vita fino alla fine  con la sua corsa, la sua tecnica, il suo cuore. È l’esempio da seguire per i compagni, se avessero un minimo di umiltà. Continua >>

Guarda il tabellino Leggi le interviste dei protagonisti Leggi il nostro commento alla partita Guarda le foto della partita
TABELLINO INTERVISTE COMMENTO FOTO

GARCIA A SKY SPORT

Finalmente può tornare a sorridere? La Roma è tornata a controllare la partita, è stata la miglior prova del 2015?
Non sono sicuro, ma sono contento non solo per aver vinto, ma anche per aver fatto una partita piena. Siamo stati efficaci e questo ci aiuta a vincere le partite. Non dico complimenti ai ragazzi perché domenica c’è un’altra partita e dobbiamo prendere i 3 punti di nuovo. Dobbiamo fare in modo che questa partita conti. Per ora hanno fatto metà del loro dovere.
Continua >>