domenica, luglio 21, 2019 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


Guarda il tabellino Leggi le interviste dei protagonisti Leggi il nostro commento alla partita Guarda le foto della partita
TABELLINO INTERVISTE COMMENTO FOTO

È tornata la vittoria e questo, di per sé, e già un evento. Incredibilmente questi tre punti hanno riaperto un vicoletto che potrebbe riportare sulla strada del terzo posto, grazie soprattutto alle frenate di chi sta davanti.

Partita difficile come le altre di questo periodo, visto la malattia che è ben lontana dall’essere sconfitta. Come al solito il vantaggio viene presto ripreso e vedere il Frosinone giocarsela alla pari nel primo tempo mette ancora i brividi.

Fortunatamente il tocco geniale del Faraone, appena arrivato, sistema il match sui binari giusti e sblocca un po’ la rigidità dei giocatori giallorossi. Si vede qualche cosina in più nel finale, quando la tranquillità del terzo gol scioglie definitivamente il ghiaccio che avvolge la squadra.

Con l’emergenza terzini Spalletti è chiamato a trovare soluzioni alternative, sia nel modulo che nella scelta degli uomini. L’avversario di turno influenzerà non poco le scelte, almeno lo speriamo, visto che tra un po’ ospiteremo il Real Madrid, che viaggia sui cinque gol a partita.

Lavorare duramente, cercando qualche punto fisso. Ad esempio, credo che sia chiaro che Pjanic dietro non possa giocare, mentre davanti qualcosa riesce a combinare. Non ha la visione di gioco per fare il regista, mentre è più abile negli scambi stretti a ridosso dell’area.

Questo chiediamo al mister, di sistemare, tassello dopo tassello, senza incaponirsi in scelte controproducenti. Si può ancora fare qualcosa in questa stagione, non pensiamo a programmare già la prossima.