mercoledì, ottobre 17, 2018 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


Roma-Chievo: l'unica bella cosa della giornata, lo striscione per ricordare Maria Sensi
L’unica bella cosa della giornata: lo striscione per ricordare Maria Sensi!

MARCATORI: El Shaarawy (R) al 10′, Cristante (R) al 30′ p.t.; Birsa (C) al 7′, Stepinski al 38′ s.t.

ROMA (4-3-3): Olsen; Florenzi (dal 24′ s.t. Karsdorp), Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Lo. Pellegrini (dal 25′ s.t. De Rossi), Nzonzi, Cristante; Under (dal 36′ s.t. Kluivert), Dzeko, El Shaarawy (Fuzato, Mirante, Lu. Pellegrini, Perotti, Schick, Marcano, Santon, Fazio, Zaniolo). All. Di Francesco.

CHIEVO (4-3-2-1): Sorrentino; Tomovic, Rossettini, Bani, Barba; Rigoni (dal 42′ s.t. Depaoli), Radovanovic, Obi (dal 1′ s.t. Hetemaj); Birsa (dal 35′ s.t. Leris), Giaccherini; Stepinski (Semper, Seculin, Tanasijevic, Pucciarelli, Kiyine, Grubac, Depaoli, Pellissier, Jaroszynski, Meggiorini). All. D’Anna.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.

NOTE: spettatori 39.849. Ammoniti: Rossettini e De Rossi per gioco scorretto. Angoli: 9-2. Recuperi: 2′ p.t., 5′ s.t..