martedì, Giugno 02, 2020 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


Arbitro:

CORNUTO

Nome: Carmine

Cognome: Russo

Nato a: Avellino

Il: 29 settembre 1976

Professione: libero professionista

Assistenti: Rosi – Cucchiarini

Quarto uomo: Calvarese

Partite della Roma arbitrate in campionato: 4

Partite della Roma arbitrate in coppa: 0

Partite con “Under 2,5” : 2

Partite con “Over 2,5” : 2

Partite con “nogol” : 2

Partite con “gol” : 2

Voto del putta per la designazione : 5

Con queste designazioni salutano la A Russo e Gava, tra l’altro il primo ritrova la Roma dopo che è stato tenuto lontano dalla squadra giallorossa per un’ intera stagione.

Russo verrà dismesso non sicuramente per età ma per insufficienze tecniche a svolgere il ruolo di arbitro, per me il più scarso della compagnia di Braschi.

Congratulazioni a Cucchiarini per l’esordio in serie A, l’altro guardalinee lo farà Rosi.

Quindi chiudiamo la stagione degli orrori con l’arbitro peggiore Carmine Russo che ha un posto a vita negli incubi dei tifosi giallorossi grazie alla disastrosa prova offerta in Brescia-Roma dello scorso campionato. Tutto in 90′: un rigore inesistente (fallo fuori area) con conseguente espulsione di Mexes, un paio non concessi alla Roma che fecero esplodere la rabbia dei dirigenti giallorossi al termine dell’incontro.

Il bilancio tra la Roma e Russo recita 2 sconfitte (oltre al Brescia, anche lo 0-1 interno con il Livorno nel 2009-10) e 2 vittorie: la più recente risale a Roma-Chievo 2-0 di questa stagione, in cui fischiò due rigori ai giallorossi, l’altra invece è del campionato scorso: Bari-Roma 2-3. Anche qui non mancarono gli episodi contestati, sintomo di una scarsa serenità del direttore di gara quando si trova a decidere le sorti dei romanisti….media punti 1,5 decisamente insufficiente.

Il bilancio del fischietto campano con il Cesena in serie A è negativo: 3 sconfitte (l’ultima contro il Cagliari per 3-0 a marzo), un pareggio (con la Fiorentina, ad ottobre di quest’anno) ed una vittoria, quella storica per 2-0 contro il Milan alla seconda giornata dello scorso campionato.

Distinti saluti

Er puttaniere