domenica, maggio 26, 2019 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


Leggi il nostro commento alla partita Guarda le pagelle Guarda le foto della partita Leggi le interviste dei protagonisti Guarda il tabellino
COMMENTO PAGELLONE FOTO INTERVISTE TABELLINO

Una partita di altri tempi quella di San Siro. I vecchietti rossoneri giocano al loro ritmo, che in questo fine stagione significa stare praticamente fermi. La Roma ringrazia e con una velocità modesta riesce a portare a casa i tre punti e la qualificazione alla Europa Cup.

Un Milan davvero a pezzi, senza più l’allenatore in panca. Nemmeno la festa per Maldini, tra l’altro contestato dalla curva, rinvigorisce una squadra spenta. Nonostante ciò altri due gol subiti e ormai quota sessanta delle reti al passivo è a un solo punto.

Incredibile come i giallorossi stavano per buttare l’ennesima partita stagionale. Ci sono voluti tre gol, di cui due da calcio piazzato (questo si che è un evento!!!), per chiudere il campionato con una giornata di anticipo. Gara insignificante quelle di domenica anche per il Toro che si è autoretrocesso.

Non meritano nessun applauso i nostri ‘eroi’. Anzi deve essere rimarcato più volte il fallimento che hanno creato in questa stagione. Il match di ieri non fa testo. Persino Menez ieri ha fatto bella figura. Il francesino a pezzi ha passeggiato tra i ruderi rossoneri.

Ora c’è da chiudere la questione societaria e in fretta. Si deve capire chi comanderà la prossima stagione. Servono scelte urgenti e mirate. Tecnico, giocatori, staff, dirigenti deve essere tutto chiaro in settimana. Basta perdite di tempo che la stagione 2009-2010 è alle porte.

petra@corederoma.it