lunedì, Settembre 21, 2020 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


Leggi il nostro commento alla partita Guarda le pagelle Guarda le foto della partita Leggi le interviste dei protagonisti Guarda il tabellino
COMMENTO PAGELLONE FOTO INTERVISTE TABELLINO

È arrivato il gol di Loria ma quando arriverà l’aggancio al quarto posto? Purtroppo la situazione è tornata di nuovo ‘drammatica’. Dopo aver ballato uno, due, tre gradini sotto da nove giornate, eccoci ripiombati a meno cinque con la viola in mezzo. In pratica ci ritroviamo come a fine girone di andata.

Con l’infermeria che ormai ha i giocatori lungo la corsia è difficile mettere un freno al nuovo trend negativo. La rondine della partita con l’Arsenal non ha fatto primavera.

Una Juve che tira quattro volte fa bottino pieno. Neanche una formazione rattoppata può giustificare un simile andamento di match. Con i bianconeri chiusi in difesa noi dovevamo fare altrettanto. La Juve ha aspettato i nostri errori che puntualmente sono arrivati.

Calendario alla mano e situazione squadra la percentuale quarto posto scende in picchiata al dieci per cento. Inutile farsi illusioni, ce ne siamo fatte fin troppe.

Pessimo Mexes, inguardabile Baptista, gli altri non stanno in piedi, a parte qualche eccezione. C’avevano dato la possibilità di cancellare il pessimo inizio di campionato, aspettandoci giornata dopo giornata. Sul più bello ci siamo di nuovo chiamati fuori. Incredibile.

L’ora non è mai scoccata, solo un accenno. Quella marcia inarrestabile che tutti ci aspettavamo dov’è? Gli infortuni fanno parte dell’insieme, e quando sono cosi esagerati non può essere solo sfortuna.

I tifosi hanno fatto tutto quello che poteva, anzi di più. Tecnico, giocatori, società quando farete il vostro?

petra@corederoma.it