sabato, dicembre 14, 2019 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


da laroma24.it

Rudi Garcia torna a parlare in conferenza stampa. Alla viglia del big match con la Juve, in programma domani alle 18, il tecnico giallorosso incontra i cronisti nel tradizionale appuntamento prepartita. “Oggi è una conferenza di Formula Uno, avete visto che sedili che abbiamo?“, ironizza il tecnico al suo arrivo a proposito dei nuovi sedili griffati Sparco presenti nella sala stampa di Trigoria. Questo l’intervento INTEGRALE del tecnico:

Rudi GarciaQuanto influisce secondo lei il mercato nelle prime due giornate di campionato?
Non deve influire, soprattutto nella testa dei giocatori. Dobbiamo essere concentrati sulla gara di domani, sapendo che il mercato chiude lunedì e la società sta lavorando su questo punto. Faccio in modo di puntare sui giocatori che ho in rosa è basta. L’unica cosa è che per i giocatori che sono arrivati da poco abbiamo fatto al meglio per sfruttare il poco tempo a disposizione per farli inserire.

Cosa non le è piaciuto della gara con il Verona e che non vorrebbe rivedere contro la Juve?
Voglio vedere una Roma con un ritmo più alto, come ha giocato a Verona dopo aver preso gol. Domani dobbiamo iniziare come se fossimo già in svantaggio, così giocheremo da subito per vincere, cosa che abbiamo fatto dopo il gol e non abbastanza prima. A Verona non è che tutto era brutto prima del gol subito, ma il ritmo non era abbastanza alto. Dobbiamo imparare la lezione al riguardo.
Continua >>

da SKY SPORT – laroma24.it

Edin DzekoLa Roma ha trovato in Edin Dzeko il grande colpo di questo mercato. Il bosniaco ha rilasciato un’intervista all’emittente satellitare parlando delle motivazioni in vista della sfida contro la Juventus e della possibile coesistenza in campo con Francesco Totti. Queste le sue parole:

“E’ curioso, ho giocato contro quasi tutte le grandi squadre d’Europa e del Mondo ma mai contro la Juventus. Sono una grande squadra, basta vedere il dato statistico: hanno vinto gli ultimi 4 scudetti e questo già dice tutto. Adesso finalmente potrò affrontarli e speriamo di fare bene. Li rispetto molto, noi dobbiamo fare il massimo per fare un buon risultato. Chiaramente loro hanno perso la prima partita e vorranno fare meglio nella seconda, ma noi abbiamo pareggiato la prima e giocheremo davanti al nostro pubblico, di conseguenza vorremo prenderci i tre punti”
Continua >>

da laroma24.it

Lucas Digne: maglia numero 3 e tanta voglia di iniziare la sua avventura in giallorosso. Il terzino francese viene presentato a Trigoria in sala stampa – all’esterno del Fulvio Bernardini presente circa un centinaio di tifosi – da cui rilascia le sue prime dichiarazioni pubbliche da calciatore della Roma. Ecco la sua conferenza integrale:

Lucas DigneL’introduzione di Italo Zanzi: “Oggi abbiamo il piacere di presentare un giocatore con molta esperienza, anche a livello internazionale. Lucas Digne, benvenuto alla Roma“.

Arrivato da poco ma conosci Garcia. Ti sentiresti pronto all’esordio contro la Juve?
Certo, è una grande partita, molto importante per squadra e società. Spetta al mister fare le sue scelte, ma io sono pronto.

Che ti ha detto Garcia?
Non mi ha detto molto, si tratta di una grandissima società. Tutti in Europa conoscono la Roma, è un grande progetto, una grande sfida e sono contento di essere qui.

La Juve di Allegri: che giudizio hai?
Sono una buonissima squadra, hanno vinto lo scudetto, sono arrivati in finale di Champions. Ho visto anche gli scontri tra Roma e Juve e ho visto che i giallorossi avevano messo in difficoltà i bianconeri. Speriamo di fare ancora meglio.
Continua >>

I gironi della Champions League:

  • Gruppo A: Psg (Francia), Real Madrid (Spagna), Shakhtar Donetsk (Ucraina), Malmoe (Svezia)
  • Gruppo B: Psv (Olanda), Manchester United (Inghilterra), Cska Mosca (Russia), Wolfsburg (Germania)
  • Gruppo C: Benfica (Portogallo), Atletico Madrid (Spagna), Galatasaray (Turchia), Astana (Kazakhstan)
  • Gruppo D: JUVENTUS, Manchester City (Inghilterra), Siviglia (Spagna), Borussia Moenchengladbach (Germania)
  • Gruppo E: Barcellona (Spagna), Bayer Leverkusen (Germania), ROMA, Bate Borisov (Bielorussia)
  • Gruppo F: Bayern (Germania), Arsenal (Inghilterra), Olympiacos (Grecia), Dinamo Zagabria (Croazia)
  • Gruppo G: Chelsea (Inghilterra), Porto (Portogallo), Dinamo Kiev (Ucraina), Maccabi Tel Aviv (Israele)
  • Gruppo H: Zenit (Russia), Valencia (Spagna), Lione (Francia), Gent (Belgio)

16 Settembre: Roma-Barcellona

29 Settembre: Bate Borisov-Roma

20 Ottobre: Bayer Leverkusen-Roma

4 Novembre: Roma-Bayer Leverkusen

24 Novembre: Barcellona-Roma

9 Dicembre: Roma-Bate Borisov