lunedì, luglio 22, 2019 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


Leggi la presentazione del match Guarda le pagelle Leggi le interviste dei protagonisti Guarda il tabellino
PRESENTAZIONE PAGELLONE INTERVISTE TABELLINO

Champions League 2010-2011
Gruppo E – Sesto turno – Partita di ritorno
CFR 1907 Cluj (Romania) – AS Roma

Mercoledi’ 8 dicembre 2010 – ore 20.45 (21.45 ora locale)
Stadionul Dr Constantin Radulescu
Arbitra il sig. William Collum, della federazione scozzese
Squalificato : Piccolo (Cluj)
Diffidati : Panin e Dica (Cluj), Cassetti e Ménez (Roma)

Tre precedenti: due vittorie, una sconfitta. 6 gol fatti, 4 subiti.
All’andata fu 2-1 con gol di Mexès e Borriello e poi la solita paura dopo il gol di Rada.
Dai ferrovieri per l’ultimo treno per gli ottavi.
Sarebbe la quarta qualificazione nelle ultime cinque stagioni. Per la matematica basta un punto, nel caso il Bayern abbia voglia di far regali anche al Basilea. Al Cluj, sicuro fanalino di coda, resta l’onore, orfano dell’allenatore Cartu, che aveva a sua volta preso il posto di Mandorlini il 10 settembre scorso. Il Cluj ha fatto lo stesso percorso di due anni fa: vittoria all’esordio e resa finale ingloriosa. Ora tocca al giovane Minteuan, ad interim, 2-2 all’esordio in panchina contro la Steaua.
Fuori combattimento Koné, Costa e Muresan, De Zerbi ha rivisto la panchina venerdi’ scorso.

Nell’ultimo turno di campionato il Cluj ha battuto in casa l’Universitatea Craiova 2-1 con reti di Traoré e Kivuvu, mentre la Roma si e’ fatta rimontare due reti a Verona dal Chievo. Male la Roma in trasferta, ha vinto solo all’Olimpico nel derby e a Basilea. Riise e Perrotta gli ultimi due della lista rimasti in infermeria, ai quali si e’ aggiunto Pizarro.
Il Cluj e’ attualmente ottavo in classifica, a ben 12 punti dall’Otelul battistrada.

Per Totti sara’ la partita numero 85 in Europa, presenze condite finora da 36 reti.

Minteuan, 34 anni, ex giocatore del Cluj, ha giocato in Romania e in Israele. E’ alla prima esperienza in panca, dopo essere stato l’assistente di Cartu e Uhrin, con cui ha vinto una coppa nel 2009 e un double l’anno successivo. Come giocatore conta un torneo e una coppa nel 2007-08.

Arbitrera’ lo scozzese Collum, inesperto in Champions, stasera alla sua terza presenza, un po’ meglio in gare UEFA (gia’ 36). Precoce, a 21 anni era gia’ arbitro scozzese e a 27 internazionale. Fanatico del fitness e della corsa, ha diretto due volte l’Italia under 19, la Lazio e la Juventus in Europa League.

Ricordiamo che la bacheca del Cluj conta due campionati e tre coppe piu’ una Intertoto 2005. Come record in casa ha una vittoria larga (si fa per dire) 2-1 sul Basilea quest’anno e la sconfitta piu’ ampia col Bayern (0-4).

http://www.cfr1907.ro/en/ e’ l’indirizzo del sito del club, disponibile in inglese.

Alla Roma la missione di scampare alle grinfie del Conte Dracula e sperare in un sorteggio favorevole.