lunedì, Novembre 30, 2020 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


LA7da la7.it

Sabato 31 luglio 2010
ROMA vs BORDEAUX (ore 16:35)

Domenica 1 agosto 2010
ROMA vs PSG (ore 19:00)

da forzaroma.info

Tessera del tifoso AS RomaLa tessera del tifoso «non è obbligatoria nè esiste per legge: è solo una iniziativa commerciale della Lega Calcio imposta dal ministro sotto la minaccia di far giocare a porte chiuse le partite». È quanto affermano il segretario dei Radicali Mario Staderini e il senatore Marco Perduca, sottolineando che «gli effetti che questa ‘fidelizzazione’ sortirà, saranno la diserzione del programma di decine di migliaia di persone, che però vorranno andar comunque allo stadio, rendendo ancor piu difficile la gestione dell’ordine pubblico e la devoluzione di compiti pubblici al privato. Tv a pagamento e i violenti ringraziano».

«Non sappiamo a chi si rivolgesse il Ministro Maroni quando ha lamentato che sulla tessera del tifoso son state dette parole di troppo – dicono Staderini e Perduca – è certo che nessuno al Viminale s’è degnato di rispondere alle interrogazioni parlamentari che abbiamo presentato dal settembre scorso. Nè tantomeno si capisce quali siano le stupidaggini che hanno circondato la fantomatica tessera, perchè se c’è una cosa certa, e molto seria, è la totale assenza di un quadro normativo circa questa presunta ‘fidelizzazione’. Se l’intenzione di questa iniziativa è quella di estirpare la violenza dagli stadi privilegiando il tifo ‘buonò – concludono i Radicali – non si capisce come possano contribuire Fs e Autogrill, nè tantomeno si capisce come un qualcosa di totalmente incerto e affidato a ordinanze prefettizie possa esser considerata una risposta strutturale ai problemi del tifo violento che nessuno nega esistere»

da romaforever.it

Nicolas BurdissoMilano, “Non si è riusciti ad accorciare la differenza tra Roma e Inter”. Fernando Hidalgo, procuratore di Burdisso, racconta a Sky Sport 24 le ultime novità in merito al futuro del difensore Nicolas Burdisso. “Abbiamo deciso con Pradè di aspettare la prossima settimana e fare un incontro a tre con Branca. Sono ottimista perchè la Roma lo ha voluto tanto, faremo il possibile. Abbiamo il rispetto per la decisione dell’Inter che ha fatto una valutazione dopo la buona stagione del giocatore, ma la volontà del giocatore è quella di continuare la sua carriera alla Roma. La Juve? Ho ricevuto 10 giorni fa una telefonata da parte di Marotta, l’ho ringraziato e ho riferito la volontà del giocatore. Per noi la strada è una sola, quella della Roma, altrimenti quella di continuare all’Inter”. Intanto Hidalgo ha confermato che nel nostro campionato molto probabilmente ci sarà un altro Burdisso, il fratello Guillermo.

(Either JavaScript is not active or you are using an old version of Adobe Flash Player. Please install the newest Flash Player.)Chi tifa Roma non perde mai._ChievoVerona-Roma 0-2