lunedì, dicembre 10, 2018 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


da asroma.it

PROLUNGATO IL CONTRATTO ECONOMICO PER LE PRESTAZIONI SPORTIVE DEL CALCIATORE JULIO SERGIO BERTAGNOLI

Julio SergioL’A.S. Roma S.p.A. ed il calciatore JULIO SERGIO BERTAGNOLI rendono noto, con reciproca soddisfazione, di aver raggiunto l’accordo per il prolungamento del contratto economico per le prestazioni sportive ad oggi in vigore sino a tutto il 30 giugno 2014.

Al Calciatore sarà riconosciuto un compenso lordo di € 1,3 milioni, per le stagioni sportive 2010/2011 e 2011/2012, di € 1,4 milioni, per la stagione sportiva 2012/2013, e di € 0,7 milioni, per la stagione sportiva 2013/2014, oltre a premi individuali al raggiungimento di prefissati obiettivi sportivi.

Desktop: Adriano by Ciro

Marko Arnautovicda forzaroma.info

Baptista all’Inter, Arnautovic alla Roma. I due giocatori per diversi motivi non hanno convinto le rispettive squadre di appartenenza e sono in cerca di rivincite. Sembrerebbe che, nelle ultime ore, le due società si siano sentite per intavolare questa trattativa. Si parla di un conguaglio di 5 milioni in favore dei giallorossi. A Trigoria arriverebbe un calciatore sul quale in passato mister Ranieri ha espresso parere positivo. Unica grande perplessità: il carattere del ragazzo.

da calciomercato.com

XandaoLa Roma deve sistemare la difesa. Il caos è al centro, dove l’unico giocatore confermato al 100% è il brasiliano Juan. La priorità dei giallorossi è quella di acquistare dall’Inter il cartellino di Burdisso (costo 6-7 milioni di euro). Pradè, tramite il procuratore Hidalgo, sembra molto vicino all’aver trovardo l’accordo economico con il difensore, ora però bisogna convincere l’Inter. La trattativa sarà avviata al momento della nomina del nuovo allenatore.

A Ranieri, tuttavia, non basta Burdisso. Vuole un altro difensore: Il nome (vecchio) è quello del suo pupillo Gallas, prendibile a a parametro zero dall’Arsenal. Per pagare l’ingaggio al calciatore però occorrerebbe la rinuncia a Mexes, che al momento ha uno stipendio annuale di 2,5 milioni di euro. Il suo contratto scade nel 2011 e la Roma al momento non è intenzionato a rinnovarlo a queste cifre. Potrebbe partire. Se non si dovesse raggiungere un accordo con Gallas, Pradè ha già un’alternativa pronta, Xandao del San Paolo: alla Roma non costerebbe nulla, anzi per acquistarlo verrebbe effettuato uno scambio di cartellino con Cicinho (attualmente in prestito fino ad agosto in Brasile) più un conguaglio di circa un milione a favore dei giallorossi.

Valerio Nasetti