martedì, luglio 16, 2019 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


Reti: Aldair 28? Delvecchio 59′ Samuel 60′

Amburgo: Butt, Panadic, Hoogma (Heinz), Hertzsch,Tofting, Kovac, Cordoso (Doll), Hollerbach, Prager (Yilmaz), Barbarez, Mahdavikia.

Roma: Lupatelli, Aldair (Lanzaro), Samuel (Gurenko), Mangone, Cafu, Tommasi, Guigou, Candela, Nakata, Montella, Delvecchio.

Arbitro: Sig. Wegereef dell’Olanda

Perugia – Roma

Da che mondo e mondo, non sorprende
se non tutto fila liscio, si capisce;
a volte il sole luminoso splende,
talaltra, il brutto tempo t’avvilisce.

Per la Roma così è stata al Curi,
ch’è andata male, dir non me la sento
anche se i Lupacchiotti un po’ insicuri,
han gettato ben due punti al vento.

Di palle-gol ne abbiamo avute a iosa
di Tommasi e Batistuta, due fiondate
scoccate con veemenza portentosa
da Mazzantini, son state ben parate.

La squadra di vincer, ha meritato
perchè ha giocato con ardor profondo
solo il gol a noi è infin mancato
pur avendoci tentato fin in fondo.

L’accorgimento del gioco non m’è noto
e quei lanci lunghi a volte intercettati,
a parer mio, son tiri andati a vuoto
dagli avversari, sempre ben sfruttati

Un’altra cosa m’è parsa una stortura
almen per quello che s’è visto in campo
non aver fatta alcuna marcatura
per non dare all’avversario, scampo.

Non me ne vogliano, i tifosi tutti
per questi versi miei scritti per sfogo,
ma si vivon momenti tanto brutti,
il cui ricordo lo getterei nel rogo.

Una calmata or dovremo darci
e pugnar per tutte le contese
giocando certamente per rifarci
e riprendere a segnar con l’Udinese!

Reti:

Perugia: Mazzantini, Rivalta, Materazzi, Di Loreto, Zé Maria, Blasi, Liverani, Tedesco, Pieri, Saudati (Sogliano), Vryzas (Tatti).

Roma: Lupatelli, Zebina (Mangone), Samuel, Aldair, Cafu, Tommasi, Zanetti (Guigou), Candela, Totti, Batistuta, Delvecchio (Montella).

Arbitro: Sig. Borriello di Mantova

Note:
i tifosi della Roma occupano oltre metà dello stadio di Perugia.