giovedì, Ottobre 29, 2020 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


Da: Gazzetta dello Sport – goal.com 

Il Lecce ha metà del cartellino e forse gli spagnoli alle spalle.

Non ci sono dubbi: il capitano del Montenegro è in vetrina. Su di lui hanno messo gli occhi tanti club di vertice, primo tra tutti il Real Madrid, che ha nel d.g. Pedrag Mijatovic (guarda caso montenegrino) un grande estimatore. E allora? Allora significa che la risoluzione della comproprietà tra Roma e Lecce si fa complicata e i pugliesi si fregano già le mani. La Roma al momento ha versato 7,5 milioni al Lecce, ma vista la crescita esponenziale di Vucinic i salentini chiederanno almeno 10 milioni per la loro metà, avendo ovviamente dietro alle spalle un club di primo livello. E i primi indizi portano direttamente (ma non solo) al Real Madrid.

Doverosa precisazione: Mirko a Roma sta benissimo e il suo procuratore, Alessandro Lucci, è molto legato alla società di Sensi. Una cosa però è certa: se quest’ultima riuscirà ad acquisire il controllo del cartellino l’ingaggio dovrà essere ridiscusso, perché al momento il montenegrino (che ha firmato un accordo fino al 2011) guadagna circa 900.000 euro. Su che base si tratterà? Semplice, almeno al raddoppio, visto che queste sono le offerte che gli stanno piovendo addosso.