martedì, luglio 16, 2019 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


Luca Abba’, il leader del movimento No Tav cadutoda un traliccio dopo essere rimasto folgorato lo scorso 27 febbraio a Chiomonte (Torino), oggi ha telefonato all’emittente Radio Blackout per rassicurare sulle sue condizioni di salute dopo l’incidente.
fonte: www.blitzquotidiano.it

”Chiedo a tutti gli amici – ha detto Abbà, ricoverato nel reparto grandi ustionati del Cto – di lasciarmi tranquillo e lasciare tranquilli i miei familiari, perché è ancora un momento delicato. Saluto tutti, perché in questo momento non ho grandi cose da raccontare”.
Abba’ ha detto di ”volersi stringere a tutti in un abbraccio caloroso, a tutti quelli che stanno lottando e che sono ancora in galera o con restrizioni varie” e ha chiesto a tutti di pazientare prima di rivederlo perché ”ci vorrà ancora qualche settimana di convalescenza e non e’ possibile fare visite perche’ e’ un reparto molto controllato”.

Per Corederoma
Paolo Nasuto