mercoledì, dicembre 12, 2018 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


AICda forzaroma.info

L’accordo tra Lega di A ed AIC in merito alla questione del contratto collettivo dei giocatori non è stato trovato. Secondo quanto riferisce Sky Sport si va verso lo sciopero dei calciatori per la giornata dell’11 e 12 dicembre. All’Olimpico la Roma avrebbe dovuto giocare contro il Bari.


Petrucci: “Sciopero intimidatorio, prepotente e arrogante”

Giovanni Petrucci«Lo sciopero proclamato dall’Associazione Calciatori è un atto intimidatorio, prepotente e arrogante». Il presidente del Coni, Giovanni Petrucci, commenta in maniera dura la scelta dell’Aic. «Chi mostra i muscoli spesso denota debolezza – aggiunge il numero 1 dello sport italiano – quanto annunciato questa sera dall’Aic rappresenta la manifestazione di un’assoluta lontananza dall’attuale momento del Paese e una scarsa attenzione per le sorti del calcio».

da marione.net

La signora Maria Sensi in diretta a Te la do io Tokyo

Maria SensiVolevo ringraziare con il cuore tutte le persone che ho incontrato ieri. Ho partecipato alla rappresentazione organizzata dai ragazzi di “Core di Roma”, e mi hanno emozionato. Perché ho visto i tifosi che pensano esclusivamente a fare del bene e lavorare per gli altri, come nel caso della città dell’Aquila dove hanno svolto un grande lavoro. Ho visto tante persone che erano lì soltanto per aiutare il prossimo e fare del bene, ci sono andata anche un po’ per la partita dell’altro giorno, e io volevo essere presente, volevo stare vicina ai tifosi. Volevo ringraziare questa gente perché è il bene nella Roma. Noi dobbiamo andare avanti uniti, dobbiamo essere il dodicesimo, solo così vinciamo tutto. Hanno anche ricordato mio marito in una certa maniera, ed è stato bello anche perché mi fa ancora male sentire quando ne parlano male. Parlarne male e dire che siamo usciti fuori con i soldi dalla Roma è inaccettabile. Visti anche i sacrifici che abbiamo fatto, le mie figlie proprio in nome del padre, potevamo fregarcene e vendere i giocatori, ma non l’abbiamo mai fatto. Non riconoscerlo è una cosa che non posso accettare. Quando si parla del tifoso bisogna distinguere perché c’è sia il bene che il male.

da calciomercato.it

AdrianoE’ di questa mattina l’intervista rilasciata al quotidiano brasiliano ‘Extra’ nella quale Adriano ha parlato del suo attuale momento alla Roma con il tecnico Ranieri che lo utilizza con il contagocce e Ronaldo che lo chiama al Corinthians. Per saperne di più, Calciomercato.it ha contattato il procuratore dell’attaccante: “So che con Ronaldo si sentono spesso – le parole di Gilmar Rinaldi, in esclusiva, a Calciomercato.it -, sono molto amici. Qualche settimana fa, Ronaldo ha ‘chiamato’ Adriano al Corinthians attraverso la stampa brasiliana, ma tutto finisce qui. Sono stato la settimana scorsa in Italia, l’ho incontrato e mi ha ribadito la sua intenzione di restare a Roma per conquistare qualcosa d’importante. Ranieri? Con il tecnico ha un buon rapporto, non ci sono problemi”.

da forzaroma.info

Francesco Totti ha commentato a Roma Channel la super-sfida di ieri tra Barcellona e Real, stravinta per 5-0 dai blaugrana.

Francesco TottiLa partita del massimo spettacolo… “Una delle partite più belle del mondo. Anche ieri sera è stato calcio spettacolo. Fa piacere vedere una gara del genere”

Mourinho è stato annichilito “Io penso che ieri, anche se avessero giocato tre squadre contro il Barcellona, avrebbero perso. Il Barcellona è stato semplicemente devastante. Hanno corso meno degli altri ed hanno fatto correre molto la palla.”

E’ la squadra più forte di sempre questo Barça? “Penso di sì, oltre a grandi giocatori, hanno un grande allenatore. Tutto un insieme che è il bello del calcio.”

Oltre a Messi quali giocatori ti piacciono di questo Barcellona? “Iniesta e Xavi che fanno cantare questa squadra”

Chi vince la Liga? “Il Barcellona”.