giovedì, novembre 14, 2019 Anno XV
          Iscrizione Torna alla Homepage Segnala il sito


da calciomercato.com

Luciano SpallettiLa conferenza della presentazione della Superleague Formula è un pretesto per parlare di mercato. E dunque Luciano Spalletti rilancia: “Noi siamo fermi ai box, gli altri sono in pista – comunque sul mercato bisogna avere pazienza, niente fretta. Sappiamo che dobbiamo fare, non dobbiamo farci prendere dal nervosismo nè dall’assillo di fare le cose tanto per farle. Aspettiamo la situazione giusta. Abbiamo visto che lavorare con responsabilità senza andare dietro alle situazioni eclatanti alla fine paga. Okaka? Rimane perchè ci sono state delle situazioni che ci hanno indicato di trattenerlo”.

da laromasiamonoi.it

Valerio VirgaAccostato insistentemente alla Triestina, Valerio Virga è ancora a tutti gli effetti un giocatore giallorosso. La conferma arriva per bocca del procuratore, Claudio De Nicola, che raggiunto da Laromasiamonoi.it spiega: “Valerio molto vicino alla Triestina? No, direi che è molto vicino alla Roma e finchè i giallorossi non rimpingueranno il reparto degli esterni hanno deciso di tenerlo”. La strategia attuata dalla dirigenza capitolina è svelata: “Nell’eventualità in cui vengano fatti investimenti in quel ruolo si potrà parlare di una sua cessione, ma per il momento da Trigoria non hanno intenzione di cederlo”. Sulle tracce dell’esterno d’attacco ex Palermo, Ascoli e Grosseto, non ci sarebbero solo gli alabardati: “Le squadre interessate sono Mantova, Rimini, Triestina ed Avellino e ad oggi sono tutte sullo stesso piano finchè non giungeranno segnali da Roma. La pista Ancona, invece, è tramontata perchè i marchigiani hanno un budget piuttosto ridotto e Valerio non rientrerebbe nel target. Non si tratta di motivi tecnici ma economici”. Tra De Nicola e Pradè c’è già stato un colloquio: “Ho parlato con il direttore sportivo l’altro giorno ed abbiamo stabilito di attendere. In questo momento Spalletti può contare solo su Esposito, Taddei e Valerio come esterni e si attendono uno-due colpi prima di prendere in considerazione le offerte, considerando che anche Alvarez è destinato ad abbandonare la capitale. E’ chiaro – prosegue De Nicola – che se dovesse arrivare nell’immediato un’offerta di un club pronto a prelevarlo subito, andrebbe presa in considerazione”. Da par suo, Virga ha le idee chiare: “Valerio vuole trovare una squadra che gli consenta di giocare almeno 40 partite in Serie B. Nella passata stagione, a Grosseto, una volta raggiunta la salvezza i toscani puntarono sui giocatori di proprietà mettendo in disparte i prestiti e questo scenario non deve ripetersi”. Dopo aver giocato da titolare la prima amichevole stagionale in quel di Bucarest, il 22enne romano dovrà aspettare ancora un po’ prima di conoscere il proprio futuro: “Attendiamo ancora una settimana – conclude De Nicola – e poi decideremo”.

da calciomercato.com

Stefano Chuka OkakaSognando Malouda, Baptista e Crespo, per ora la Roma conferma Okaka che rinnova il contratto fino al 2012. Spalletti blocca il suo prestito al Bologna: partirà solo dopo l’arrivo di una punta. Intanto David Silva e Cissé fanno sapere che la soluzione giallorossa è gradita.

(Il Messaggero)

Julio Baptista arriverà in prestito dal Real Madrid quando Calderon avrà preso uno tra Cristiano Ronaldo (quasi impossibile) e Van der Vaart (probabile). Poi arriverà un rimpiazzo per il mancato acquisto di Mutu: irraggiungibile David Silva, ancora in corsa Malouda, Cissè e Afellay. Ieri è stato proposto il brasiliano Elano Blumer (Manchester City) ma alla Roma non piace granché.

(Repubblica)

…disse Karol dopo l’insediamento sul trono di Pietro.
Vorremmo mutuarlo su noantri, e farne patrimonio comune rispetto alle grida isteriche di tifosi in crisi di nome da acquistare a prescindere dal gioco, l’utilità, il reale valore.
Continua >>