sabato, Febbraio 04, 2023 Anno XXI


22ª Giornata di Campionato
Stadio Olimpico di Roma

MARCATORI: 17′ autorete di Cordova (R), 58′ autorete di De Sisti (L), 88′ Nicoli (L).

ROMA: Conti, Maggiora, Rocca F., Boni, Peccenini, Spinosi, De Nadai, Di Bartolomei, Pruzzo, De Sisti, Ugolotti (83′ Scarnecchia); (12° Tancredi, 14° Chinellato) – All.: Valcareggi.
LAZIO: Cacciatori Massimo, Tassotti, Martini L., Wilson, Manfredonia, Cordova, Cantarutti, Viola, Giordano, Nicoli, D’Amico (89′ Ammoniaci); (12° Fantini, 14° Agostinelli A.) – All.: Lovati.

ARBITRO: Menicucci di Firenze.

21ª Giornata di Campionato
Stadio Comunale di Torino

MARCATORE: 53′ Sala C.

TORINO: Copparoni, Mandorlini, Vullo, Salvadori, Danova, Santin, Sala C., Pecci, Graziani F., Zaccarelli, Pulici P. (37′ Erba); (12° Riccarand, 14° Mozzini) – All.: Radice.
ROMA: Conti, Peccenini, Rocca F., Boni, Spinosi, De Nadai, Borelli, Di Bartolomei, Pruzzo, De Sisti, Giovannelli P. (54′ Casaroli); (12° Tancredi, 14° Scarnecchia) – All.: Valcareggi.

ARBITRO: Lapi di Firenze.

20ª Giornata di Campionato
Stadio Olimpico di Roma

MARCATORI: 5′ Palanca (C), 24′ rigore di Di Bartolomei (R), 43′ e 68′ Palanca (C).

ROMA: Conti, Chinellato, Rocca F., De Nadai, Spinosi (46′ Ugolotti), Santarini, Borelli, Di Bartolomei, Pruzzo, De Sisti, Giovannelli P.; (12° Tancredi, 14° Peccenini) – All.: Valcareggi.
CATANZARO: Mattolini, Ranieri, Zanini, Menichini, Groppi, Nicolini E., Braglia (77′ Sabadini), Orazi, Rossi R., Improta, Palanca; (12° Casari, 14° Michesi) – All.: Mazzone.

ARBITRO: Reggiani di Bologna.

19ª Giornata di Campionato
Stadio Comunale di Bologna

MARCATORI: 22′ Pruzzo (R), 28′ Di Bartolomei (R), 82′ Cresci (B).

BOLOGNA: Zinetti, Roversi (60′ Cresci), Garuti, Sali, Castronaro, Maselli, Mastalli, Paris, Vincenzi F., Colomba, Bordon A.; (12° Memo, 14° Bachlechner) – All.: Perani.
ROMA: Conti, Chinellato, Rocca F., De Nadai, Peccenini, Santarini, Borelli, Di Bartolomei, Pruzzo, De Sisti, Giovannelli P.; (12° Tancredi, 13° Boni, 14° Ugolotti) – All.: Valcareggi.

ARBITRO: Casarin di Milano.